Terza Edizione Concorso L’Oca Bianca Storie di Campagna

concorso-oca-bianca-caffe-corretto

Giunge alla sua terza edizione il Concorso L’Oca Bianca – Storie di Campagna organizzato dalla ormai nota e rinomata Associazione Culturale Caffé Corretto della città di Cave (Rm), impegnata, sin dalla sua nascita, nella promozione della lettura e della scrittura. Questo concorso letterario, in collaborazione con l’Agriturismo L’Oca Bianca di Cave, mira a valorizzare i prodotti tipici dell’agricoltura locale. Ecco i dettagli per partecipare al concorso.

CONCORSO L’OCA BIANCA -STORIE DI CAMPAGNA

L’Associazione Culturale Caffè Corretto, nota per le sue attività  di promozione della lettura e della scrittura, collabora ormai da alcuni anni anche  con l’Agriturismo L’Oca Bianca per valorizzare i prodotti tipici dell’agricoltura locale attraverso la realizzazione di un Concorso Letterario. Il Concorso L’Oca Bianca – Storie di campagna è oggi alla sua terza edizione e il tema di quest’anno è “La vita delle api – Api, miele e prodotti derivati“.

I concorrenti dovranno produrre un racconto breve sulla vita delle api  destinato ai ragazzi.

Il racconto vincitore verrà trasformato in un opuscolo informativo illustrato che Luca, il gestore dell’agriturismo, offrirà a tutti i ragazzi durante  le attività laboratoriali che si svolgono nella sua fattoria didattica.

Il termine ultimo per inviare il racconto è il 5 ottobre.

La serata di premiazione si svolgerà presso l’agriturismo nei primi giorni di dicembre alla presenza del dott. Giorgio Vincenzi, Presidente della giuria e direttore della rivista Vita In Campagna.

Informazioni e moduli di partecipazione si possono trovare su www.locabianca.it e www.associazionecaffecorretto.it

L’ASSOCIAZIONE CAFFÈ CORRETTO

A fondare l’Associazione Caffè Corretto è, nel dicembre del 2010, un gruppo di dieci persone. Tra loro insegnanti e genitori della Scuola Primaria che intendono prolungare sul territorio le letture animate ideate all’interno della biblioteca scolastica.

Il gruppo, sostenuto da Dacia Maraini, dà vita a un caffè letterario itinerante – Caffè “corretto”, appunto, con letture, dibattiti e incontri con gli autori – che da allora con cadenza mensile viene allestito in vari luoghi del territorio di Cave. L’iniziativa raccoglie nel tempo sempre più consenso e oggi l’associazione conta centotrenta soci.

premio-letterario-caffe-corretto-cave

Un momento della cerimonia di premiazione del Concorso Caffè Corretto 2016 – Credits: Circolo Fotografico Aperture

Il 2011 segna la nascita del Premio Letterario Caffè Corretto Città di Cave, articolato in due sezioni: una dedicata a testi di narrativa pubblicati nel corso dell’anno, una a racconti inediti. A valutare le opere della prima sezione è una giuria popolare. Al presidente della giuria, il giornalista Oliviero La Stella, spetta decretare il vincitore della sezione inediti fra i cinque finalisti selezionati dal comitato direttivo dell’Associazione.

Con l’istituzione del Premio l’attività dell’Associazione Caffè Corretto assume una rilevanza nazionale. Lo testimoniano i nomi dei vincitori delle sei edizioni, nella sezione riservata ai libri editi. Nel 2011 Michela Murgia, nel 2012 Giuseppina Torregrossa, nel 2013 Fabio Stassi, nel 2014 Paola Mastrocola, nel 2015 Sandro Veronesi, nel 2016 Lorenzo Marone.

Lo testimoniano inoltre le figure del mondo della cultura che l’attività dell’associazione ha richiamato a Cave: Dacia Maraini, Antonio Pennacchi, Simone Cristicchi, Maria Pia Veladiano, Ginevra Bompiani, Luca Bianchini, Antonia Arslan, oltre agli autori già citati.

L’Associazione Caffè Corretto organizza inoltre corsi di scrittura creativa curati dalla Scuola Holden e dalla Scuola Omero.

LA LOCANDINA

locandina-oca-bianca-concorso-2016

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: