PROGRAMMA DIES IN CASTRO OLIBANI

PROGRAMMA DIES 2014

Mercoledì 16 – giovedì 17 – venerdì 18

Ore 18:00 Triduo di preparazione alla festa con esposizione del Santissimo.

GIOVEDI’ 17 Santa Maria di Corte – Lo jorno della storiaa spasso a spasso nello tempo addietro...

Ore 17:30 Dimostrazione di tiro con l’arco a Santa Maria di Corte

Ore 18:00 Apertura mostre

  • “Ars in Arte” in ricordo dell’ artista Bruno Callori (Via della Chiesa, 2).

  • Laboratorio d’Arte “Magma”– Esposizione collettiva d’arte contemporanea “Spazio” (Piazza S. Maria di Corte, 9).

Ore 18:30 1364-2014: 650 anni dalla pubblicazione degli Statuta Olibani .

Riconoscimento al prof. Alessandro Fei per la traduzione dal latino del codice degli Statuta Olibani.

Ore 19:30 Alla scoperta delle meraviglie del Borgo medievale olevanese.

Visite guidate notturne, gratuite, al Castello (Ass. Coriolano Belloni), Chiesa di Santa Margherita (Restauratrice Cinzia Carletti), Olevano nel paesaggio romantico (Ass. AMO e Jytte Keldborg presso Il Torcoliere), Il Borgo medievale (Ass. Dies), Stendardi e Reliquie (Confraternita di Sant’Antonio Abate).

Durante la serata resterà aperta la Taberna dello Largo.

VENERDI’ 18 Lo jorno del ConviviumLo pane e lo companatico

Ore 18:30 Rievocazioni di arti, mestieri e giocoleria a cura della Compagnia “Mercatores Tusci”. Esposizione di falchi a cura di Bonuglia Marco dei Falconieri della Torre Colonna. Esposizione di galli a cura di Marco Rocchi.

Ore 20:30: Banchetto con i piatti della tradizione secolare contadina allietato da Nespolo lo giullare (prevendita biglietti presso Punto Informazione Dies-Via Roma o al numero 349.6852106)

SABATO 19 Lo jorno della vigiliala Santa pe’ le vie.

Ore 9:00 III Concorso di Pittura Estemporanea “Bruno Callori” – “Vicoli”. Iscrizioni “Punto Informazione Dies” (Via Roma). Timbratura Tela o Foglio.

Ore 17:00 Antiqua vita: la vita quotidiana del XIV secolo. Ambienti, usi, costumi. Arti e mestieri con la Compagnia “Mercatores Tusci”. Esposizione di falchi a cura di Bonuglia Marco dei Falconieri della Torre Colonna. Esposizione di galli a cura di Marco Rocchi. Mostre etnografiche e fotografiche. Musici, mangiafuoco e giocolieri: Compagnia Convivio dei Giullari e Alexsander il mangiatore di spade. Profumi e pietanze d’un tempo…fino a tarda nocte.

VIII Certamen di scacchi (Iscrizioni entro il 16/07 presso “Punto Informazione Dies”

Ore 18:30 Apertura Tabernae e ristori. Ludi Olibananenses. Disputa di giochi medievali tra le tre antiche Porte, a seguire Premiazione Concorso di pittura.

Ore 20:30 Chiesa di Santa Margherita – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Gerardo Battaglia.

Ore 21:00 Solenne Processione in onore della Santa Patrona accompagnata dalla Banda Musicale di Olevano Romano diretta dal Maestro D. Baldi.

Benedizione dello popolo et pioggia de foco. Bacio del busto reliquiario.

E ancor in piazza a continuar la festa!

DOMENICA 20 Lo jorno della Santaa Dio la laude!

Ore 11:00 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Domenico Sigalini.

Ore 17:30 La vita quotidiana nel XIV sec. Usi e costumi, arti e mestieri, Tabernae e ristori. Esposizione di rapaci. Mangiafuoco e giocolieri;musici “La Fontegara”.

Ore 19:00 XIX Certamen dei Floculi

Ore 21:00 Corteo storico della passio di Santa Margherita di Antiochia, dei Santi e dei Martiri protettori di Olevano e della Madonna dell’Annunziata. Corteo dei Pedites, Nobiles et Auctoritates Castri Olibani accompagnato dal gruppo Sbandieratori di CoriFanfara Antica di PalianoTamburini del DiesChiarine della Banda Musicale di Olevano Romano. (Via S. Francesco d’Assisi, Piazza S. Rocco, via 6 Giugno, via Roma )

Ore 23:00 Estrazione della Riffa abbinata al Certamen dei Floculi (Piazza Laudenzi).

Ore 23:30 E lo foco dette luce alla nocte et jorno fu! A cura di PIROFIREART.

(si consiglia la visione dello spettacolo pirotecnico da Via S. Pertini, Piazza Laudenzi e Monumento)

Ad honorem et reverentiam Sanctae Margaritae v.m.!

Olevano Romano

Luoghi e mostre da visitare

  • Resti del recinto poligonale (V-IV sec. A.c.)

  • Rocca medievale e Borgo (Oddone Colonna XIII sec.)

  • Castello di Olevano (XIII sec.)

  • Chiesa di S. Maria di Corte (XIII sec.)

  • Chiesa di S. Margherita V.M. (IX sec.)

  • Chiesa di S. Rocco (XVI sec.)

  • Chiesa di S. Anna (XV sec.)

  • Santuario della Madonna di Colle di Maggio (XVII sec.)

  • Museo Aperto all’Aperto

  • Museo Centro Studi sulla Pittura di Paesaggio Europea del Lazio – Villa De Pisa

  • Casa Museo Danese

  • Laboratorio d’Arte Contemporanea “Magma” – Esposizione collettiva d’arte contemporanea “Spazio” (P.zza S. Maria di Corte, 9)

  • Mostra “Ars in Arte” (Via della Chiesa, 2)

  • Galleria “Il Torcoliere”

  • Sede della Confraternita di S. Antonio Abate – visite guidate agli stendardi

  • Punto informazione per “Museo d’arte ad Olevano” (Via S. Maria di Corte, 26)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: